Lavorare nelle vendite: il Sales Manager

sales manager

Condividi questo articolo

Condividi su linkedin
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email

Non è tutto telemarketing da call center o porta-a-porta. Lavorare nelle vendite può dare enormi soddisfazioni e, soprattutto, essere un lavoro molto piacevole.

La discussione è aperta un giorno sì e l’altro pure: il commercio elettronico ingoierà i negozi fisici? Le vendite on line e il digital marketing decreteranno l’estinzione dei venditori? Certamente oggi attraverso una fase complicata sia per la crisi economica – come se non bastasse acuita pure dalla pandemia – che per la trasformazione che gli viene richiesta in modo sempre più incalzante dall’evoluzione delle abitudini d’acquisto.

Eppure, se pensi che il mercato sia ormai di Amazon e che non ci sia più spazio per la vendita al dettaglio ti sbagli. Al contrario, l’evoluzione digitale in corso può offrire nuove (e sorprendenti) opportunità di sviluppo per le figure professionali che si occupano della vendita. Per coglierle, però, è necessario qualificarsi con una formazione che sia realmente al passo con i tempi dello shopping 2.0.

Non stiamo parlando, è evidente, della figura del semplice commesso di negozio ma di un profilo professionale di maggior spessore: quello del sales manager. Una carriera tutta da reinventare e delle prospettive per niente incerte, come invece si sarebbe portati a pensare, perché, sì, il futuro può essere ancora nelle vendite. Se commercio e marketing sono i settori che ti interessano ma pensi non ci sia più spazio per il fattore umano, scopri qui perché lavorare nelle vendite può ancora dare enormi soddisfazioni!

Chi è il sales manager

Il sales manager è, letteralmente, il “direttore delle vendite”, ossia il responsabile dell’organizzazione del piano commerciale di vendita, delle figure che compongono la rete vendita e del raggiungimento degli obiettivi commerciali prefissati dall’azienda.

Grandi responsabilità, dirai!  In effetti è proprio il sales manager ad avere in mano le chiavi per rendere efficaci le strategie commerciali di un’azienda. In due parole: per fare un business di successo (che poi è quello che conta).

Ecco spiegato perché quella del sales manager è una figura fondamentale per le aziende, soprattutto in tempi come questi di forte cambiamento nelle abitudini di consumo e di nuove tendenze del mercato.

Quali sono i compiti principali del sales manager

Per centrare il raggiungimento degli obiettivi di vendita, l’attività del sales manager si muove tra più ambiti di competenza: dalla pianificazione commerciale alle strategie di marketing passando per le valutazioni di budget e, persino, per l’organizzazione di eventi. Schematicamente possiamo chiarirti così le idee su cosa fa un sales manager:

  • redige il piano commerciale dell’azienda
  • individua gli obiettivi di vendita nel breve, medio e lungo termine
  • definisce le strategie di vendita e marketing per raggiungerli e i canali commerciali di riferimento
  • individua il target di riferimento
  • seleziona, forma e gestisce la rete vendita
  • coordina la comunicazione commerciale di concerto con il reparto marketing
  • analizza scelte e preferenze dei consumatori insieme al reparto ricerca e sviluppo
Master in Sales & Marketing Management

Master in Sales & Marketing Management

Durata totale 6 mesi
Scegli Live Streaming oppure in Presenza (13 sedi in Italia)
Stage Retribuito Garantito
Consulenza di Carriera inclusa

Quali competenze deve possedere il sales manager

Come vedi un sales manager di successo deve possedere una serie di skills trasversali che lo rendono un professionista con competenze e interessi molteplici e diversi tra loro. Ecco le principali nozioni e capacità che deve possedere:

  • conoscenza delle tecniche di vendita
  • capacità di analisi dei dati commerciali
  • abilità nella programmazione, analisi e pianificazione commerciali
  • competenza nella gestione aziendale
  • doti relazionali e di leadership
  • competenze nel coordinamento delle risorse umane (per la cui gestione collabora con l’HR Manager)
  • capacità di problem solving
  • visione strategica
  • attitudine alla comunicazione

Come si diventa sales manager?

Quello che ti abbiamo fatto è un elenco delle principali competenze che un sales manager di tutto rispetto deve possedere, ma adesso ti offriamo una panoramica dei modi che hai per acquisirle.

Ecco da dove devi cominciare per diventare il sales manager che il mercato del futuro attende:

  • Una laurea è un ottimo punto di partenza. Sono preferite lauree con indirizzo economico o giuridico, ma possono specializzarsi nelle vendite anche laureati in altre discipline. Ognuno porterà la “forza” del suo percorso di studi all’interno del mestiere.
  • Specializzati perché una formazione post-lauream è fondamentale: esperienze dirette attraverso stages e tirocini vanno bene, ma prima ancora devi essere certo di possedere la formazione adeguata su tutto quel che è di interesse del tuo campo, in modo specifico. In questo caso un Master in Sales e Marketing è la risposta migliore che tu possa trovare
  • Fai esperienza con uno stage, perché la cosa che rende un sales manager davvero speciale è proprio l’esperienza che si costruisce passo, dopo passo. Conoscere il mercato del lavoro e saper interpretare le richieste e le oscillazioni del mercato, al tempo stesso, può fare la differenza.

Diventa sales manager con un Master in Sales & Marketing Management

Il Master in Sales & Marketing Management è la risposta alla necessità di formazione dei laureati che vogliono entrare attivamente nel mondo del lavoro in meno di sei mesi.

Il master di alta formazione che ti offre Radar Academy, Business School di Radar Consulting Italia, grazie alle lezioni con uno spiccato taglio teorico-pratico condotte da docenti manager e dirigenti provenienti da aziende leader nel settore, ti offre le massime garanzie nel settore della formazione perché crea profili specializzati nell’area funzionale Marketing & Sales, in grado di operare con successo in contesti di lavoro nazionali e multinazionali.

Condividi questo articolo

Condividi su linkedin
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email

Articoli Correlati

Crediti

ASSOCIATA
ASSEPRIM
AUTORIZZATA
MINISTERO DEL LAVORO
ASSOCIATA
ASFOR
AUTORIZZATA
REGIONE LOMBARDIA
SUPPORTIAMO
AIDP