Diventare HR Business Partner

Condividi su linkedin
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email

Quante volte abbiamo sentito parlare di specifiche funzioni nell’ambito delle risorse umane, senza però conoscerle più da vicino. Tra queste ce n’è una degna di nota: l’HR Business Partner.

Stiamo parlando di un professionista imprescindibile per le aziende, che si occupa principalmente di integrare la gestione della strategia aziendale con quella delle risorse umane presenti nell’organizzazione. Ma quali sono le mansioni dell’HR Business Partner? Conosciamo meglio i compiti di questa professione.

HR Business Partner cosa fa

Un grande esperto del panorama HR, che lavora in collaborazione con la governance dell’azienda, con l’obiettivo di allineare le strategie della gestione delle HR dell’organizzazione agli obiettivi generali del business. Può essere definito così l’HR Business Partner. Una figura che lavora in maniera diretta con il management, un vero e proprio punto di riferimento tra la direzione dell’azienda e le risorse umane. E’ proprio questo compito a rappresentare il plus per l’azienda: non è un caso, infatti, se l’HR Business Partner può intervenire nelle decisioni strategiche, pur appartenendo all’area HR.

Questa figura professionale svolge un’attività di supporto delle decisioni di chi gestisce il business, mettendo in atto interventi sull’organizzazione per ridurre i costi di gestione e prendendo decisioni in merito alla gestione del personale.

Un HR Business Partner deve anche fare i conti con l’attività di monitoraggio dei risultati, nonché con la valutazione delle performance delle risorse. Le grandi responsabilità relative a questa indispensabile figura fanno sì che l’HR Business Partner debba ricevere un salario adeguato alla posizione che ricopre.

Il fatto che sia un intermediario tra il management e l’ufficio HR non è affatto un compito di poco conto. Per conoscere nel dettaglio quelle che possono essere definite le principali attività dell’HR Business Partner, di seguito ne elenchiamo alcune:

  • Supporto alle decisioni aziendali in merito alla gestione del personale;
  • Supporto all’HR Manager durante le fasi di ricerca e selezione del personale;
  • Gestione di piani di welfare per i dipendenti;
  • Valutazione della performance delle risorse;
  • Organizzazione interna dell’azienda;
  • Monitoraggio del clima interno dell’azienda.

L’HR Business Partner si rivela una figura particolarmente strategica soprattutto quando ci troviamo in un’azienda che sta attraversando fasi di cambiamento oppure nel caso in cui sono necessarie modifiche organizzative. Proprio in questo caso, il suo compito è quello di supportare  l’ufficio HR nell’organizzazione di corsi di formazione per il personale.

Hr Business Partner formazione

Il percorso per specializzarsi in qualità di HR Business Partner non è affatto scontato, considerando che parliamo di una figura alla quale è affidata la pianificazione strategica dell’azienda. Pensare, quindi, di poter accedere a tale posizione senza un percorso di alta formazione alle spalle è del tutto inappropriato. Una delle skills richieste ad un HR Business Partner è quella di saper interpretare le esigenze aziendali.

Ecco perché è fondamentale saper comunicare in maniera efficace le scelte effettuate, così come essere in grado di negoziare e ottenere accordi win-win con tutte le parti in causa. Un vero professionista del settore deve saper mette in campo anche la job description, letteralmente la “descrizione della posizione”, ovvero di un ruolo professionale all’interno di un’organizzazione. L’obiettivo è quello di illustrare nel dettaglio la posizione lavorativa.

Per diventare HR Business Partner è consigliabile, al termine di un percorso accademico, intraprendere un Master in Management delle Risorse Umane.

Ma come proseguire i nostri studi? Radar Academy, Business School of Management di Radar Consulting Italia, eroga una serie di master finalizzati alla formazione di giovani professionisti e manager orientati alla valorizzazione del talento e del capitale umano.

Il Master in Management delle Risorse Umane di Radar Academy prevede la presenza di docenti che gestiscono efficacemente i processi tipici della funzione HR: dal recruiting alla talent acquisition; dalla selezione del personale al welfare aziendale; dalla progettazione di corsi di formazione, allo sviluppo del potenziale umano; dall’employer branding allo sviluppo delle politiche retributive; dall’amministrazione del personale, alla digital transformation nel contesto organizzativo.

 


Vuoi diventare esperto nel HR Business Partner? Scopri di più sul Master in Management delle Risorse Umane Radar Academy e sulle storie dei nostri Allievi che hanno trovato lavoro a seguito del Master, oppure contattaci utilizzando il form che trovi sopra.

Tutti i Master in partenza
e in corso di erogazione si svolgeranno regolarmente e nel rispetto delle misure anti-Covid19 per la tutela della salute e della sicurezza.