Social Selling: mansioni e opportunità di carriera

Condividi su linkedin
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email

Cos’è il Social Selling?

Quando si parla di Social Media e delle potenzialità di vendita legate ad essi, non bisogna commettere l’errore di riferirsi esclusivamente al B2C. L’utilizzo di strumenti digitali, infatti, ha radicalmente condizionato i metodi tradizionali di vendita e comunicazione, anche nel B2B. Considerando che i potenziali clienti di un’azienda che opera nel B2B trascorrono molto tempo sui social, i loro bisogni possono essere intercettati anche su queste piattaforme. 

Ad oggi, il processo di vendita e acquisto si basa prettamente sulla costruzione di un rapporto con i potenziali clienti, più che sui messaggi commerciali. I social si rivelano, quindi, strumenti particolarmente significativi per scoprire i gusti degli utenti e i loro interessi, in modo da avviare il processo di vendita consapevoli delle esigenze e delle aspettative del target di riferimento. Tra i nuovi processi di acquisto e le moderne modalità di comunicazione da parte delle aziende, rientra il Social Selling.

Per Social Selling si intende la modalità attraverso la quale un’azienda utilizza i social media per raggiungere i propri obiettivi di vendita, mostrando particolare attenzione non solo sul prodotto da vendere, ma sugli interessi effettivi di clienti potenziali. In questo modo, le aziende o i professionisti riescono ad instaurare con loro solidi rapporti di fiducia attraverso approfondimenti, notizie ed informazioni utili. In altre parole, i Social Network assumono un ruolo fondamentale per trovare persone e aziende alla ricerca di prodotti e servizi di cui necessitano e trasformarli poi in clienti.

Come diventare esperti nel Social Selling

Garantire un’efficace visibilità online è fondamentale per essere competitivi sul mercato. Per questo, a prescindere dal settore di riferimento, le aziende non possono fare a meno di avvalersi di una figura esperta nel Social Selling. Essere in grado di realizzare un sito web o possedere competenze sulle strategie Seo per raggiungere i primi risultati della Serp di Google non basta per diventare esperti nel Social Selling. 

Ciò che conta per contraddistinguersi dai propri competitors è saper interagire in maniera diretta con i clienti e con quelli che rientrano nel target di potenziali consumatori. L’errore da non sottovalutare è quello di affidarsi spesso a figure improvvisate, senza specifiche competenze. Fare riferimento a profili qualificati, consente, invece, alle aziende di avviare una valida attività di Social Selling per risultare appetibili sul mercato. Specializzarsi nel Social Selling significa avere una maggiore consapevolezza su quattro principi fondamentali:

  • Profili social ben strutturati;
  • Attività di networking mirata;
  • Contenuti di valore;
  • Gioco di squadra tra il comparto marketing e vendite.

Cosa significa essere davvero un Social Seller? E’ difficile rispondere in maniera esaustiva di fronte a tale interrogativo. Ci sono, tuttavia, alcuni punti che riassumono al meglio le attività principali svolte da un social seller: 

  • Saper delineare le cosiddette Buyer Personas, ovvero i prototipi dei potenziali clienti;
  • Trovare collegamenti su Linkedin che soddisfino i requisiti delle proprie Buyer Personas;
  • Analizzare i profili dei propri prospect;
  • Strutturare messaggi ad hoc per i potenziali clienti;
  • Mettere in campo strategie di marketing creando contenuti di valore;
  • Interagire con le nuove richieste di collegamento;
  • “Catturare” notizie utili nella propria bacheca;
  • Monitorare le pubblicazioni dei propri competitors.

All’interno di un contesto B2B, la formazione e l’allenamento costante all’utilizzo di strumenti social, si rivelano passaggi fondamentali per cogliere le grandi opportunità che il mercato digitale offre alle aziende e ai professionisti.

Master in E-Commerce & Digital Marketing Management

Fare social selling e approfondire le proprie competenze digitali richiede un percorso formativo mirato. Un Master in E-Commerce & Digital Marketing Management può configurarsi come la scelta migliore per acquisire le competenze necessarie per svolgere al meglio questo ruolo. Questo Master ha l’obiettivo di formare manager e professionisti in grado di pianificare ed attuare nuove strategie di marketing in chiave social media, attraverso un approccio innovativo centrato sul cliente e sui nuovi comportamenti d’acquisto.

Tra le prospettive di carriera più comuni al termine del Master in E-Commerce & Digital Marketing Management rientrano le seguenti:

  • Digital Marketing Manager
  • E-Commerce Manager
  • Digital Brand Manager
  • Social Media Manager
  • Responsabile SEO
  • Responsabile SEM
  • Content Manager
  • Digital Communication Manager
  • Community Manager

Il Master in E-Commerce & Digital Marketing management si rivolge a:

  • Giovani laureati in discipline economiche, socio-umanistiche, giuridiche e tecnico-scientifiche interessati ad intraprendere un percorso di carriera nel settore del marketing digitale e strategico;
  • Laureandi che abbiano sostenuto almeno il 90% degli esami previsti dal piano di studi;
  • Giovani professionisti e imprenditori che desiderino integrare un approccio digital-oriented nel proprio modello di business;
  • Saranno altresì prese in considerazione candidature di diplomati che possano vantare una breve esperienza nel digital marketing, motivati dal desiderio di completare la propria professionalità e di crescere nell’area funzionale Sales & Marketing, in costante trasformazione.

Altro aspetto particolarmente vantaggioso è la durata complessiva delle attività formative, articolate in 6 mesi d’aula in formula week-end (in media due week-end al mese) con il seguente orario: sabato dalle ore 9.00 alle 13.00 e dalle 14.00 alle 18.00; domenica dalle ore 9.00 alle 13.00. Il master prevede anche un project work e uno stage garantito di minimo 500 ore in una delle aziende partner di Radar Academy.

 

Se vuoi maggiori informazioni sulle competenze necessarie per lavorare nel digitale, quindi, sul Master in E-Commerce & Digital Marketing Management compila il form che trovi sopra.