Laurea in economia: gli sbocchi lavorativi

Condividi su linkedin
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email

Laurea in Economia, quali sono gli sbocchi lavorativi? Il miglior modo per avere un inserimento immediato nel mercato del lavoro è pensare fin da subito a come gestire al meglio l’ingresso. Avere chiarezza sugli sbocchi lavorativi con una laurea in economia è vantaggioso per capire qual è la strada che fa per noi, considerando che si tratta di una facoltà molto ambita e per la quale vale la pena iscriversi.

Cosa fare dopo la laurea in economia

Di cosa possiamo occuparci a tesi discussa? Ecco una breve carrellata delle opportunità in ambito professionale per un neolaureato in Economia:

  • Dottore Commercialista e Revisore contabile. Per ricoprire tale ruolo è necessario svolgere un periodo di praticantato e superare un esame di Stato. In ogni caso, si avrà la possibilità di lavorare come professionisti al servizio di privati o piccole, medie e grandi aziende;
  • Consulente del Lavoro. Dopo una laurea triennale possiamo tentare l’esame di Stato. Considerando anche le difficoltà legate all’emergenza Covid-19 e di conseguenza anche in ambito lavorativo e in particolare sui contratti, questa figura è sempre più appetibile;
  • Impiegato in banca, ovvero la figura che sia in grado di interagire con i clienti e persone che propongono pacchetti di investimenti per i piccoli e medi risparmiatori;
  • Broker finanziario o assicurativo. Stiamo parlando di una figura che si occupa di consulenza in ambito finanziario o assicurativo. Il suo obiettivo è di gestire i rapporti con le principali società assicurative e con i principali istituti di credito aiutando i clienti nella scelta dei migliori servizi assicurativi o finanziari.

Cosa fare dopo laurea triennale in economia

In questo settore, gli sbocchi lavorativi con una laurea in economia sono molteplici e spaziano dalla contabilità alla consulenza o addirittura al marketing. Sono, infatti, numerosi i corsi di laurea rientranti nelle classi di laurea in Scienze economiche e Scienze dell’economia e della gestione aziendale, come per esempio Economia e commercio, Economia e amministrazione delle imprese, Economia aziendale, Economia delle banche, delle assicurazioni e degli intermediari finanziari che si rivelano particolarmente spendibili sul mercato del lavoro. Gli sbocchi lavorativi con una laurea in economia danno la possibilità di entrare in contatto con enti come banche, agenzie di assicurazioni, amministrazioni centrali, enti locali, aziende private, enti del terzo settore. Ma quali sono i principali sbocchi occupazionali con la laurea in economia?

  • L’operatore di sportello bancario, colui che si occupa delle attività di cassa presso una filiale bancaria. Una figura che è a stretto contatto con la clientela in quanto accoglie e offre assistenza al cliente in modo tale da soddisfare le sue richieste;
  • Il responsabile commerciale marketing ha a che fare, invece, con le politiche di vendita dei prodotti aziendali. Si tratta di una figura chiamata ad analizzare costantemente il mercato, identificare il target, studiare la concorrenza e le motivazioni d’acquisto;
  • Il contabile, si occupa dell’aspetto fiscale ed economico delle persone e delle aziende. Il suo obiettivo è di curare la documentazione relativa a ogni movimento contabile dei propri clienti, registrando fatture, curando rapporti con i fornitori, gestendo budget, eseguendo dichiarazioni dei redditi e supervisionando pagamenti;
  • Il responsabile amministrativo ha il compito di occuparsi dei servizi amministrativi all’interno di un’impresa;
  • L’analista finanziario valuta, invece, le prospettive economiche di una società, di un’azienda o di un ente. Stiamo parlando di una figura che monitora in maniera costante l’evoluzione del mondo finanziario ed effettua specifiche stime sui futuri andamenti del mercato.

Diventare esperti Marketing dopo la laurea in economia

Per valutare tutti gli sbocchi lavorativi dopo una laurea in Economia e riscontrare un immediato inserimento nel mercato del lavoro, le aziende guardano all’esperienza professionale maturata dal candidato. Il Master, in tal senso, rappresenta una valida soluzione per mettere da subito in campo le proprie competenze.

Il Master in E-Commerce e Digital Marketing Management erogato da Radar Academy, la Business School of Management di Radar Consulting Italia, ha l’obiettivo di formare Manager e professionisti in grado di pianificare ed attuare nuove strategie di marketing in chiave social media, attraverso un approccio innovativo centrato sul cliente e sui nuovi comportamenti d’acquisto. Il programma didattico tratta in maniera strutturata tematiche quali: 

  • E-commerce;
  • SEO;
  • SEM;
  • Big Data;
  • Media Planning;
  • Web Reputation;
  • Social Media e Analytics;
  • Marketing Management Strategico;
  • Giurisdizione in materia di Web Marketing.

Il Master permette di conoscere più da vicino gli sbocchi lavorativi dopo la laurea in Economia, da la possibilità di svolgere uno Stage presso Aziende e Multinazionali leader del settore di interesse e consente di entrare in contatto con Manager e professionisti del settore. Si tratta di figure in grado di fornire testimonianze di altissimo livello, rispondendo ai quesiti di tutti gli allievi, orientandoli anche verso una carriera di successo.

 


Ti sei appena laureato (o stai per laurearti) in Economia e vorresti conoscere i possibili sbocchi lavorativi?

Scopri di più sul Master in E-Commerce & Digital Marketing Management oppure contatta una delle nostre Career Coach utilizzando il form sopra.

Tutti i Master in partenza
e in corso di erogazione si svolgeranno regolarmente e nel rispetto delle misure anti-Covid19 per la tutela della salute e della sicurezza.