Il mondo dello Sport in cerca di nuove professionalità: la Radar Academy lancia il nuovo Master in Management dello Sport

Condividi questo articolo

Condividi su linkedin
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email

Il Master viene erogato sia in live streaming, sia in presenza nelle sedi di Milano e Roma, e ha la durata di sei mesi di lezione in formula week-end, con la possibilità di scegliere il programma che preveda il project work e uno stage di sei mesi garantito all’interno di un’azienda o un’associazione sportiva.

Radar Academy, la Business School di Radar Consulting Italia, società leader negli ambiti della selezione e formazione manageriale e nella talent acquisition – inserita quest’anno nella speciale classifica “Leader della Crescita ” del Sole 24 Ore e nella classifica del Financial Times delle aziende europee cresciute di più nell’arco dell’ultimo triennio, ha lanciato il nuovo Master in Management dello Sport, rivolto prevalentemente ai laureati di qualunque disciplina, che siano interessati a lavorare all’interno di enti, società e associazioni operanti nel mondo del sistema Sport.  

Dopo un biennio caratterizzato dagli effetti economici negativi della pandemia su associazioni e società sportive (secondo la multinazionale della consulenza PwC, nel solo 2020 lo sport ha perso circa 220 miliardi) oggi tutti gli operatori dello Sport System esprimono una forte esigenza di nuove professionalità qualificate, in possesso di particolari abilità non soltanto tecniche, ma anche trasversali (competenze soft), per dare risposta a una nuova richiesta di managerialità. In particolare sono ricercati giovani talenti, che siano in grado di portare una nuova visione nel mondo della gestione sportiva: insomma, sono maturi i tempi di un vero e proprio ricambio generazionale. 

Radar Academy ha 12 sedi in Italia, oltre mille aziende partner e più di 300 docenti scelti tra i migliori manager, eroga Master post laurea per preparare i giovani al mondo del lavoro e alle sfide del futuro.

Programma e Docenti

Gli allievi, seguendo un percorso formativo articolato, saranno in grado di acquisire competenze strategiche e manageriali specifiche per la Sport Industry: dal marketing alla finanza, dalla comunicazione al diritto, dagli eventi sportivi al nuovo mondo degli eSports. Il percorso consente, inoltre, di migliorare le proprie soft skills e di approfondire le nuove frontiere del management sportivo: la sostenibilità e la corporate social responsability. Un percorso completo e poliedrico per chi desidera diventare Manager nell’industria sportiva.

Il Programma didattico si compone di dieci moduli interdisciplinari, quali ad esempio:

L’industria dello sport: strutture, ruoli e principi normativi, Financial Management nel settore sportivo, Marketing dello sport e Brand management, Digital Marketing e Fan Engagement, Sport Communication: storytelling e nuove forme di narrazione dell’evento sportivo, Il bilancio di esercizio nel business dello Sport, How to be a leader: competenze, strumenti e tecniche del nuovo manager, Sostenibilità e responsabilità sociale nel management sportivo, Sport Events, Il mercato degli eSports.

La Faculty è composta da Manager provenienti da alcune delle principali realtà del settore. Tra questi, hanno già dato conferma di partecipazione:

Lorenzo Dallari (Lega Serie A), Antonio Pellegrini (Federazione Italiana Rugby), Massimiliano Pesare (Adidas), Sergio Porcelli (QLASH), Davide Regalino (Havas Sports & Entertainment), Filippo Miccolis (RAI SPORT), Giovanni Pignatelli (RAI SPORT).

Le lezioni si terranno in formula week-end il sabato dalle 9.30 alle 13.30 e dalle 14.30 alle 18.30; e la domenica, dalle 9.30 alle 13.30. E’ possibile scegliere di seguire le lezioni presso una delle sedi di Milano o di Roma, oppure in live-streaming.

Formazione pratica

Come per tutti i Master della Radar Academy, il focus didattico non non è solo sull’acquisizione di conoscenze tecniche, ma anche sulle soft skills, essenziali per sviluppare una leadership efficace in un contesto sociale, economico e normativo in continua evoluzione.

Per questo, nel piano didattico viene dato il giusto rilievo al modulo in Leadership “How to be a leader: competenze, strumenti e tecniche del nuovo manager”, che ha l’obiettivo di sviluppare le capacità e le competenze fondamentali per le nuove figure manageriali: migliorare le proprie capacità comunicative, saper gestire un meeting aziendale, apprendere le tecniche per di un public speaking efficace, comprendere i vari stili di Leadership e i diversi ambiti di applicazione.

Profili in uscita

Il Master in Management dello Sport di Radar Academy forma profili che troveranno sbocchi professionali nel mondo dello Sport, in ruoli quali:

– Manager sportivo
– Dirigente di società sportive
– Dirigente di società operanti nello Sport system
– Team Manager
– Dirigente Accompagnatore
– Digital Marketing Manager
– Digital Brand Manager
– Digital Communication Sport Manager
– Marketing Manager
– Community Sport Manager
– Social media Manager di società sportive
– Addetto stampa di società sportiva
– Responsabile programmazione e gestione eventi sportivi
– Responsabile amministrativo di società sportive
– Sport Manager specializzato in turismo sportivo

Per maggiori informazioni, clicca qui


Milano, 08/08/2022

Condividi questo articolo

Condividi su linkedin
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email

Articoli Correlati

Crediti

ASSOCIATA
ASSEPRIM
AUTORIZZATA
MINISTERO DEL LAVORO
ASSOCIATA
ASFOR
AUTORIZZATA
REGIONE LOMBARDIA
SUPPORTIAMO
AIDP

Prenota una chiamata

Radar Consulting Italia si impegna a proteggere e rispettare la privacy degli utenti: le informazioni personali raccolte vengono utilizzate solo per fornire informazioni sui prodotti e servizi richiesti. È possibile prendere visione dell’informativa ai sensi del Reg. EU 2016/679 cliccando qui. Se si desidera essere contattati con suggerimenti su prodotti, servizi o altri contenuti, selezionare la casella dedicata:
È possibile annullare l'iscrizione a queste comunicazioni in qualsiasi momento. Per ulteriori informazioni consultare l’Informativa sulla privacy