logo filomena palumbo

Il Coaching – Filomena Palumbo, Business, Health & Career Coach, Hr Consultant

Contenuti:

il coaching per lo sviluppo del potenziale umano. i principali modelli di coaching. i diversi ambiti di applicazioni. le competenze del coach.

L’autoconsapevolezza ed il committment. gli strumenti del coaching. L’autosabotaggio ed i meccanismi di bloccaggio. gli stili di leadership.

Obiettivi:

La docenza in questione si prefigge la finalità di permettere agli allievi di conoscere la metodologia del Coaching e trasmettere loro l’efficacia e la potenza dello stesso, quando praticato con competenza e professionalità. Gli allievi saranno messi nelle condizioni di sperimentare con mano, già durante la docenza, gli strumenti e le pratiche del Coaching, attraverso lo stimolo continuo all’interazione ed attraverso numerose esercitazioni pratiche individuali e di coppia/gruppo.

Sviluppo argomenti:

  • presentazioni ed aspettative sul modulo. avvio presentazione del coaching e delle sue origini
  • le principali competenze del coach secondo icf. la definizione di un obiettivo ben formato. I livelli eurologici di robert dilts ed esercitazioni pratiche
  • i valori nel coaching. gli strumenti del coaching. il modello g.r.o.w. ed esercitazione pratica
  • il modello g.r.o.w. ed esercitazione pratica
  • la percezione selettiva. la mappa della realta’. La zona di comfort
  • l’empatia. l’ascolto empatico. le barriere all’ascolto ed esercitazione pratica
  • il feedback nel coaching. le domande potenti. esercitazione sulle sessioni di coaching.
  • i paradigmi e il reincorniciamento.

Master in Management delle Risorse Umane di Bari

Data

03 Ott 2020
Expired!

Ora

09:00

Luogo

Bari
Categoria

Organizzatore

Radar Academy

Speaker

  • Filomena Palumbo
    Filomena Palumbo
    Business, Health & Career Coach, Hr Consultant

    Da 20 anni opero nel settore delle Risorse Umane, occupandomi di coaching , formazione e sviluppo personale. Tutto ciò che riguarda le HR mi entusiasma, appassiona, non mi annoia mai ed ogni giorno lavorativo è come fosse il primo.