__

Condividi su linkedin
Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su email
“Viviamo in epoca in cui le opportunità sono moltiplicate ma bisogna saperle cogliere”. Intervista a Ernesto D’Amato, Direttore Generale di Radar Academy, nel corso del meeting internazionale SudeFuturi. https://www.adnkronos.com/scilla-sudefuturi-damato-opportunita-moltiplicate-ma-bisogna-saperle-cogliere_6Nt2jk51tqifQpOGc7DtkK…

__

Condividi su linkedin
Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Occupazione, giovani, donne e previdenza, Smartworking e Southworking, la Democrazia e i valori dell’Antica Grecia al centro delle ultime sessioni di lavoro della terza edizione di Sud e Futuri (R)innoviamo il Mezzogiorno, il meeting internazionale promosso dalla fondazione Magna Grecia nella cornice del castello Ruffo di Scilla. «L’innovazione e le competenze digitali devono essere poste al centro della sfida di competitività delle aziende e dunque dovrebbero essere i giovani i principali protagonisti a patto che ci sia un collante tra la dimensione di spaesamento in cui ci si ritrova dopo gli studi e l’approdo al mondo del lavoro», ha spiegato Ernesto D’Amato Ceo Radar Academy….

__

Condividi su linkedin
Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su email
La prima sessione pomeridiana nella terza giornata dell’international meeting “Sudefuturi – (R)innoviamo il mezzogiorno”, organizzato dalla Fondazione Magna Grecia, dal titolo “Occupazione, giovani, donne e previdenza: quale futuro?  hanno preso parte il Ceo di Radar Academy Ernesto D’Amato, l’ex Ministro del Lavoro Cesare Damiano, la Vicepresidente Inps Marialuisa Gnecchi, Filippo Ribisi, Vicepresidente Confartigianato Imprese, il Direttore Cgia Mestre Renato Mason, Ivano Spallanzani, PresidenteAssimprea, Gianfranco Verzaro del Comitato Direttivo Assoprevidenza e l’avvocato giuslavorista Alessandro Paone.   Il Quotidiano del Sud_12_09_2021…

__

Condividi su linkedin
Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Occupazione, previdenza, donne e giovani: qual è il futuro che si prospetta? A parlarne nel corso del terzo forum della giornata conclusiva dell’International Annual Meeting SUDeFUTURI III – (R)innoviamo il Mezzogiorno, organizzato al Castello Ruffo dalla Fondazione Magna Grecia un folto gruppo di relatori coordinati dal giornalista del TG2 Fabrizio Frullani. Ernesto D’Amato, amministratore delegato Radar Academy, ha parlato delle aziende che cercano giovani e dei giovani che fanno fatica a trovare lavoro.   Adnkronos_13_09_2021…

__

Condividi su linkedin
Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Nonostante l’impatto della pandemia sull’economia e sul mercato del lavoro, c’è una categoria di giovani che trova lavoro all’interno di un’azienda italiana o di una multinazionale: sono quelli che frequentano un master. A confermarlo è la società di ricerca e selezione del personale Radar consulting Italia che, da marzo 2020 a marzo 2021, ha registrato ben 1.016 ingressi nel mondo del lavoro di giovani provenienti dai propri master organizzati dalla Radar academy, la propria business school. EconomyMag_15_05_2021…

__

Condividi su linkedin
Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Nonostante l’impatto della pandemia sull’economia e sul mercato del lavoro, c’è una categoria di giovani che trova lavoro all’interno di un’azienda italiana o di una multinazionale: sono quelli che frequentano un master. A confermarlo è la società di ricerca e selezione del personale Radar consulting Italia che, da marzo 2020 a marzo 2021, ha registrato ben 1.016 ingressi nel mondo del lavoro di giovani provenienti dai propri master organizzati dalla Radar academy, la propria business school.   SassariNotizie.it_14_05_2021…

__

Condividi su linkedin
Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Nonostante l’impatto della pandemia sull’economia e sul mercato del lavoro, c’è una categoria di giovani che trova lavoro all’interno di un’azienda italiana o di una multinazionale: sono quelli che frequentano un master. A confermarlo è la società di ricerca e selezione del personale Radar consulting Italia che, da marzo 2020 a marzo 2021, ha registrato ben 1.016 ingressi nel mondo del lavoro di giovani provenienti dai propri master organizzati dalla Radar academy, la propria business school.   CataniaOggi_14_05_2021…

__

Condividi su linkedin
Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Nonostante l’impatto della pandemia sull’economia e sul mercato del lavoro, c’è una categoria di giovani che trova lavoro all’interno di un’azienda italiana o di una multinazionale: sono quelli che frequentano un master. A confermarlo è la società di ricerca e selezione del personale Radar consulting Italia che, da marzo 2020 a marzo 2021, ha registrato ben 1.016 ingressi nel mondo del lavoro di giovani provenienti dai propri master organizzati dalla Radar academy, la propria business school.   Notizie.it_Lavoro_ Radar consulting Italia, un posto per 1.000 giovani dopo master in anno Covid…