__

Condividi su linkedin
Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Essere online oggi è diventato quasi un imperativo per tutte quelle imprese che hanno intenzione di fare business anche in rete. Proprio per questo non si può fare a meno di curare la propria digital reputation. Prendersi cura della reputazione online significa fare personal branding, ovvero gestire in maniera strategica la nostra immagine professionale. Se, da un lato, possiamo creare e aggiornare il sito web della nostra impresa sui social network come Facebook, LinkedIn, Twitter e Instagram, dall’altro dobbiamo imparare a controllare la cosiddetta digital reputation. Ma di cosa parliamo esattamente?  Digital Reputation cos’è. Quando parliamo di reputazione digitale facciamo riferimento alla percezione che…

__

Condividi su linkedin
Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Tra le grandi aziende c’è un paradigma di cui sentiamo spesso parlare, un mix di neuroscienze, economia e psicologia. Stiamo parlando del neuromarketing. Accade a volte che i meccanismi alla base del neuromarketing vengano interpretati erroneamente: prima di conoscere cosa c’è dietro al neuromarketing vediamo in cosa consiste la disciplina e i suoi campi di applicazione.  Innanzitutto, occorre fare chiarezza sugli obiettivi del neuromarketing. Uno è sicuramente quello di prendere in esame le risposte che scattano a livello cerebrale proprio quando di fronte ad un potenziale cliente si presentano stimoli sensoriali quali una pubblicità, il packaging di un prodotto o il logo di un…

__

Condividi su linkedin
Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Tra le numerose professioni appartenenti al social media marketing ce n’è una che da un po’ di tempo a questa parte ha catturato l’attenzione dei futuri professionisti del web: si tratta del community manager, una figura particolarmente attrattiva per i potenziali web marketing manager e professionisti del settore. Questo perché occorre comprendere come la sola presenza su Facebook, Instagram o Twitter non basti. Non si tratta solo di pubblicare post, lanciare link o immagini. I reali vantaggi sono quelli relativi alla capacità di gestire anche le conversazioni con gli utenti e monitorare i commenti. Chi si occupa di tutto ciò? E’ sempre lui: il…

__

Condividi su linkedin
Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Personal Branding: come creare una strategia efficace Quando si entra a far parte del mondo del lavoro c’è un aspetto che non dobbiamo mai dimenticare di curare: la nostra immagine personale e professionale. Naturalmente, non stiamo dicendo di curare solo il nostro look. Si tratta di definire la nostra immagine in termini di reputazione sia nei canali offline che online. In altre parole, dobbiamo definire il nostro personal branding. Prima di fare riferimento alle numerose strategie di personal branding, occorre definirne il concetto. Stiamo parlando del cosiddetto “marketing di sé stessi”, ovvero un’attività incentrata sulle migliori tecniche di marketing per promuovere la nostra immagine…

__

Condividi su linkedin
Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su email
La tecnologia ha inevitabilmente invaso ogni ambito della vita quotidiana. Questa condizione, naturalmente, non poteva che riversarsi anche sul mondo del lavoro, tant’è che gli imprenditori si aspettano sempre di più specifiche competenze dai loro collaboratori.  Ciò equivale a dire che molte mansioni si incentrano su aspetti quali la Smart Collaboration, il Problem Solving e il Digital Team Working. Ma quali sono le cosiddette digital skills spendibili sul mercato del lavoro? Conosciamo, quindi, nello specifico quelle che possono essere definite le competenze digitali. Digital Skills: definizione Se in passato erano le competenze tecniche, cioè le Hard Skills, ad essere maggiormente richieste da un datore…

__

Condividi su linkedin
Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Ad oggi, sentiamo spesso parlare di web reputation e del ruolo centrale che la reputazione online riveste nel successo di grandi aziende, senza però conoscerne a fondo il reale significato. Quando ci riferiamo a un’impresa, generalmente le si attribuisce il concetto di brand reputation; se, invece, parliamo di un’attività online allora il pensiero sarà rivolto alla website reputation.  Il discorso è sicuramente legato anche ai professionisti che nei rispettivi rami di business necessitano di curare la propria immagine online. Social reputation e più genericamente reputation web sono gli elementi di cui non possiamo fare a meno nell’elaborazione di una strategia digitale di social media…

__

Condividi su linkedin
Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su email
All’interno di ogni azienda sta assumendo sempre più rilievo la figura dell’e-commerce manager. Si tratta di uno dei profili professionali di maggiore interesse nel mondo digital e del commercio elettronico, un profilo all’interno del quale rientrano strategie di vendita, analisi del mercato, web marketing, gestione del team e gestione del cliente finale. Ma come diventare e-commerce manager? Innanzitutto, è opportuno conoscere le principali mansioni svolte da questa importante figura professionale.  E-Commerce Manager: di cosa si occupa. Il compito principale di un e-commerce manager è incentrato principalmente sulla gestione delle vendite online di una azienda, sia essa presente solo online o già focalizzata su un business…

__

Condividi su linkedin
Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Uno degli aspetti sui quali il mondo digital sta investendo fortemente è il marketing analytics (e, di conseguenza, la digital analytics). Prima, però, occorre fare chiarezza su cosa sia effettivamente il marketing analytics. Innanzitutto, non si fa riferimento a Google Analytics o ad altri tool di web analytics. Da tanti anni, i marketers lavorano sull’analytics. Se all’inizio si focalizzavano maggiormente sulla segmentazione dei pubblici, ad oggi si adoperano per misurare la profittabilità delle campagne, attraverso lo sviluppo di sistemi di campaign management. Il marketing analytics fa riferimento all’intera organizzazione. Attraverso l’enorme mole di dati che le piattaforme odierne permettono di raccogliere, è possibile: Rafforzare…

__

Condividi su linkedin
Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Ho una laurea e adesso? Una domanda fortemente ricorrente tra gli studenti universitari che dopo aver completato il proprio percorso di studi devono cimentarsi alla ricerca di un’opportunità lavorativa, minata spesso da un mercato altamente competitivo. Passare dall’università al lavoro è una fase cruciale. Per questo, molti si interrogano sulla possibilità di continuare a investire sulla propria formazione, scegliendo un Master.  Fare un master significa intraprendere un corso di perfezionamento di alta qualificazione formativa, con l’obiettivo di sviluppare competenze e capacità di livello superiore. I Master si distinguono in due categorie: i Master universitari e i Master non universitari. I primi hanno durata di…

__

Condividi su linkedin
Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Sebbene le ripercussioni economiche legate all’epidemia da Covid-19 non siano, al momento, del tutto prevedibili, la situazione d’emergenza ha indotto le aziende a ripensare le proprie strategie, accelerando il processo di digitalizzazione. Se da un lato, infatti, le aziende hanno dovuto adattarsi alle nuove disposizioni in materia sanitaria, per condurre le proprie attività nel rispetto della salute pubblica, dall’altro, hanno dovuto modificare le strategie per il futuro, investendo in nuove infrastrutture digitali e identificando nuovi modelli operativi in grado di “proteggere” il business aziendale da eventuali nuove ondate di contagio. Smart working, lavoro agile, digitalizzazione, sviluppo dei canali E-commerce: queste le principali misure messe…

Tutti i Master in partenza
e in corso di erogazione si svolgeranno regolarmente e nel rispetto delle misure anti-Covid19 per la tutela della salute e della sicurezza.